Maternità

Immagine

Da dove sono venuto? Dove mi hai trovato?
Domandò il bambino a sua madre.
Ed ella pianse e rise allo stesso tempo e stringendolo al petto gli rispose:
tu eri nascosto nel mio cuore bambino mio,
tu eri il Suo desiderio.
Tu eri nelle bambole della mia infanzia,
in tutte le mie speranze,
in tutti i miei amori, nella mia vita,
nella vita di mia madre,
tu hai vissuto.
Lo Spirito immortale che presiede nella nostra casa
ti ha cullato nel Suo seno in ogni tempo,
e mentre contemplo il tuo viso, l’onda del mistero mi sommerge
perché tu che appartieni a tutti,
tu mi sei stato donato.
E per paura che tu fugga via
ti tengo stretto nel mio cuore.
Quale magia ha dunque affidato il tesoro
del mondo nelle mie esili braccia?

Tagore

Annunci

Paternò vola nello spazio!

veramente eccezionale e unico, Luca Parmitano… uno dei migliori italiani in circolazione, l’unico nello spazio!

Paternò|Arte e Storia

Quante volte guardando il cielo abbiamo sognato di viaggiare fra le stelle?! Quante volte abbiamo immaginato di vedere Paternò, casa nostra, dallo spazio.

Il nostro Luca Parmitano è riuscito a realizzare il sogno di tanti.

View original post 375 altre parole

anche il mio “personal and romantic blog” farà parte di paperblog

chi avrà voglia di condividere le poesie, le citazioni, i brani dei libri,  qualche mio pensiero,  le mie passioni e i miei interessi magari le troverà anche su paperblog!

con questo articolo ho validato l’iscrizione di questo blog al servizio Paperblog con lo pseudonimo beatricepesimena,

restate in contatto…

 

“L’amore da una…

“L’amore da una parte sola non basta, Giò, le tue sono fantasie da masochista. Non si regala l’anima a chi non è disposto a regalare la sua.
Chi non fa regali, non apprezza regali. Tu cerchi Dio in Terra, e sei disposta a qualsiasi menzogna pur di inventarlo. Ma Dio non si inventa, e neppure l’amore. L’amore è un dialogo, non un monologo”

Penelope alla guerra
Oriana Fallaci.